Questo sito non utilizza cookie propri di profilazione ma utilizza cookie di terze parti (altri siti). Se vuoi saperne di più clicca qui.
Se prosegui cliccando sul bottone continua acconsenti all’uso dei cookie.

Continua
Glossario

Il glossario Monety contiene più di 250 voci relative ai mutui, ai prestiti e finanziamenti immobiliari.
Insieme alla Guida ai mutui il nostro Glossario rappresenta un utile strumento per conoscere e meglio comprendere molti
termini specifici del settore, che spesso risultano poco conosciuti e di difficile interpretazione.
Invitiamo chi volesse chiarire o approfondire alcuni termini del Glossario a inviare il proprio quesito all’Esperto Monety,
riceverà una risposta via e-mail. I quesiti più interessanti saranno inoltre pubblicati on line.

IMPOSTA SOSTITUTIVA

L’imposta sostitutiva è una imposta istituita dal DPR 26 ottobre 1972 n. 633 (e successive modificazioni ed integrazioni) e si applica, fra i diversi ambiti, nelle cessioni di beni e, più precisamente, con riferimento agli atti a titolo oneroso che importano il trasferimento della proprietà ovvero la costituzione o il trasferimento di diritti reali di godimento su beni di ogni genere. Ricorre nell’ipotesi di accensione di un mutuo in quanto sostituisce l’imposta ipotecaria, l’imposta catastale e l’imposta di registro. Incide sull’importo di mutuo con due diverse percentuali pari cioè allo 0,25% dell’importo finanziato per l’acquisto della prima casa ed al 2% dell’importo finanziato per tutti gli altri casi.