"

Questo sito non utilizza cookie propri di profilazione ma utilizza cookie di terze parti (altri siti). Se vuoi saperne di più clicca qui.
Se prosegui cliccando sul bottone continua acconsenti all’uso dei cookie.

Continua
Guida ai mutui online

Una guida adatta anche ai meno esperti per orientarsi nel mondo dei mutui e della casa

Mutuo capped rate a tasso variabile

Cogli l’opportunità del tasso variabile senza rischiare: scegli il mutuo capped rate, cioè a tasso variabile con CAP

Vorresti un mutuo a tasso variabile ma senza correre il rischio di un rialzo incontrollato del tasso e quindi della rata?

Puoi trovare una soluzione nei mutui capped rate o mutui con CAP, questo finanziamento offre la possibilità di coniugare la convenienza dei mutui a tasso variabile alla certezza che in caso di aumento del tasso la rata del mutuo non possa superare un ‘tetto’ predeterminato (cap).

Infatti grazie ad una copertura assicurativa che copre il rischio del rialzo dei tassi ad di sopra di una ben determinata soglia, alcune banche offrono questo prodotto, il mutuo capped rate, che, con un costo di rata di poco superiore al tasso variabile ‘puro’, salvaguarda il mutuatario.

Sottoscrivere i mutui capped rate può essere vantaggioso quando la differenza tra tasso fisso e variabile è tale da giustificare il costo della polizza assicurativa, se invece la differenza tra i tassi è inferiore al punto percentuale la situazione può cambiare a favore del tasso fisso, fermo restando che con i mutui a tasso variabile con capped rate si potrà comunque beneficiare di eventuali future riduzioni dei tassi d’interesse.

Verifica la convenienza, fai subito e senza impegno il tuo preventivo online per un mutuo capped rate e confronta le offerte delle banche convenzionate Mutuicom.