Questo sito non utilizza cookie propri di profilazione ma utilizza cookie di terze parti (altri siti). Se vuoi saperne di più clicca qui.
Se prosegui cliccando sul bottone continua acconsenti all’uso dei cookie.

Continua
Guida ai mutui online

Una guida adatta anche ai meno esperti per orientarsi nel mondo dei mutui e della casa

I documenti personali per il Mutuo

Quali sono i documenti personali richiesti dalla banca per ottenere un mutuo

Quando si richiede un mutuo sarà necessario fornire delle informazioni personali che dovranno essere comprovate dalla documentazione viene richiesta dal l’istituto di credito.

Di seguito riportiamo i documenti personali che, normalmente, possono essere richiesti:

  • fotocopia del documento d’identità, del codice fiscale e della tessera sanitaria
  • certificato, anche cumulativo, di stato civile, di residenza, di famiglia e di nascita
  • certificato storico di residenza per cittadini stranieri
  • estratto per riassunto dell’atto di matrimonio
  • eventuale separazione omologata comprensiva delle condizioni di mantenimento, oppure sentenza di divorzio comprensiva delle condizioni di mantenimento
  • permesso di soggiorno in corso di validità per stranieri

Naturalmente ogni richiesta di mutuo varia a seconda del soggetto che ha necessità di ottenere il prestito ed ai suoi requisiti personali.

I documenti personali di fatto comprovano quanto viene dichiarato dal richiedente nella domanda di mutuo, ad esempio se si è dichiarato di essere cittadini italiani residenti in Italia e separati dovranno essere consegnati il certificato di nascita e di residenza correlati dalla separazione omologata.

Se, invece, si è cittadini stranieri sono necessari alcuni documenti personali aggiuntivi, cioè il passaporto e il permesso di soggiorno in corso di validità.

Si comprende perciò che la documentazione personale da produrre varia in base alle soggettive peculiarità dei soggetti richiedenti e che tali documenti personali sono richiesti per certificare i dati anagrafici, familiari e  di stato civile dei richiedenti.