Questo sito non utilizza cookie propri di profilazione ma utilizza cookie di terze parti (altri siti). Se vuoi saperne di più clicca qui.
Se prosegui cliccando sul bottone continua acconsenti all’uso dei cookie.

Continua
Guida ai mutui online

Una guida adatta anche ai meno esperti per orientarsi nel mondo dei mutui e della casa

Se ho altri prestiti in corso e richiedo un mutuo

Come richiedere un mutuo se si hanno altri prestiti in corso

Quando si hanno dei prestiti in corso l’apertura di un mutuo può essere più complessa, ma nella maggior parte dei casi è possibile, come è pure possibile trovare soluzioni più vantaggiose che contemporaneamente consentono di ridurre la rata del prestito già in essere.

Il presupposto è che l’insieme dei prestiti non vada a incidere sulla capacità economica del richiedente, calcolando la somma delle rate di rimborso del mutuo.

Deve, infatti, venire considerata la cosiddetta sussistenza in base alla quale ogni individuo o nucleo familiare deve poter disporre di un importo minimo mensile per il soddisfacimento delle proprie esigenze primarie.

Quasi tutte le banche utilizzano un ulteriore parametro per valutare il merito creditizio del richiedente e cioè il rapporto rata/reddito il quale, generalmente espresso in una percentuale compresa tra il 30% ed il 35%, non deve essere superato.

Così, per esempio, se il sig. Mario Rossi, il cui reddito mensile è di euro 2.000, chiede un mutuo ad una banca la quale esige un rapporto rata/reddito del 35%, questo potrà sopportare una rata dell’importo massimo di euro 700 (2.000 x 35%).

Si badi, tuttavia, che se Mario Rossi ha in essere un finanziamento dell’importo mensile di Euro 250, questo dovrà essere detratto dall’importo della rata sostenibile per la banca che passerà da 700 a 450 Euro al mese.

Se queste regole rendono difficile aprire un mutuo in presenza di altri prestiti, vi sono delle opportunità che consentono in molti casi di superare questo scoglio e di ottenere il prestito.

È spesso possibile il cosiddetto consolidamento dei prestiti, che consente di raggruppare mutuo e prestiti in una sola rata che risulta molto meno pesante e che consente di rientrare nei parametri istruttori della banca.

Per saperne di più potrete contattare i consulenti Mutuicom che potranno proporvi le migliori soluzioni per risolvere il problema-

Qualora, dunque, si abbiano più prestiti in corso è possibile ricercare delle soluzioni alternative che ben possano determinare una migliore sostenibilità delle posizioni debitorie ed un migliore stile di vita!